contenuti

Ecco i pazzi. I disadattati. I ribelli. I piantagrane. I pioli rotondi nei fori quadrati. Quelli che vedono le cose in modo diverso. Non amano le regole. E non hanno rispetto per lo status quo. Puoi citarli, non essere d’accordo con loro, glorificarli o denigrarli. L’unica cosa che non puoi fare è ignorarli. 

Più di 20 anni dopo, un’intervista con Kathy Klotz-Guest al Content Marketing World mi ha fatto venire in mente che la pubblicità di Apple, che richiamava immagini di alcuni dei più grandi leader, artisti, visionari, inventori e pensatori del XX secolo.

Oggi risponderemo alla domanda su come creare una cultura che promuova veramente idee creative e risposte che facciano eco ai sentimenti, come nell’esmpio qui riportato di Apple. Credimao che le idee più interessanti derivino dal capovolgere le aspettative, rompere gli schemi e correre dei rischi.

Ecco cinque regole e convenzioni che dovresti impostare sulla rottura e su cosa fare invece per creare un programma di marketing più intelligente.

Rendi tutto misurabile e ripetibile

I marketer sono spesso spaventati da cose che non possono quantificare o replicare. Questo va a discapito dei contenuti creativi. Troppe aziende, persone e team acquistano questa mentalità: “voglio vedere cosa fanno le altre aziende.” Ma tu non sei quella compagnia. I tuoi clienti sono diversi. Il tuo percorso è diverso, così come la tua storia.

Dai alle persone quello che si aspettano

Il modo migliore di pensare alla creatività è chiedersi: Come possiamo capovolgere le aspettative dei nostri clienti per e sorprenderli positivamente? Posizionati dove i tuoi concorrenti non sono e non agiscono. In questo nuov spazio potresti trovare buone prospettive. Se ti spaventa, probabilmente lo stai facendo bene.

Niente paura di osare

Viene dal chiederre “cosa succede se”. Ad esempio, “E se andiamo contro le ipotesi e lavoriamo su due cose che normalmente non ovrebbero andare insieme?” Potresti inventare idee sorprendenti. La creatività richiede tempo perchè le idee prendano il volo.

content

Crea le tue regole e sperimenta

Assicurati che i team capiscano di poter correre dei rischi. Promuovi una cultura in cui i membri del team sappiano che i loro manager possiedono un atteggiamento schietto quando prendono rischi. Le aziende devono iniziare con la cultura dello sperimentare e assumere un atteggiamento di propositivo.
Se i team non nutrono fiducia nell’azienda, sarà molto difficile sperimentare.

Ricompensa i risultati

Se tutto ciò che fai è premiare i risultati, questo metodo privilegerà un modo di pensare lineare. Immagina si premiare il team per quante idee sono state generate. Non quante idee valide, ma quante idee. Oppure li hai premiati per abbattere i muri e lavorare con altri dipartimenti per creare nuove storie. Rafforza il comportamento che vuoi vedere. Diventa un’organizzazione di apprendimento e un’organizzazione impegnata in curiosità rispetto a un’organizzazione impegnata nei risultati.

Il tuo turno

Cosa pensi? Stai abbattendo lo status quo essenziale per idee di contenuto veramente creative? Come esci dalla tua comfort zone per creare contenuti creativi? Fatemi sapere nei commenti.

Gerg Tamasi