Quanto costa aprire un eCommerce

Il costo per aprire un eCommerce può variare in base a diversi fattori, come il tipo di prodotto o servizio offerto, la piattaforma utilizzata, le funzionalità aggiuntive richieste e la necessità di un design personalizzato. In generale, si possono stimare i seguenti costi:

  • Costo della piattaforma eCommerce: varia in base alla scelta della piattaforma, può essere gratuita o a pagamento.
  • Costo del dominio e dell’hosting: può essere necessario acquistare un dominio e un piano di hosting per il proprio sito eCommerce.
  • Costi di progettazione e sviluppo: se si desidera un design personalizzato per il proprio sito eCommerce, può essere necessario assumere un designer o uno sviluppatore.
  • Costi di fotografia e produzione video: se si vogliono utilizzare immagini e video di alta qualità per il proprio sito eCommerce, può essere necessario assumere un fotografo o un videomaker.
  • Costi di marketing: per promuovere il proprio eCommerce, può essere necessario investire in attività di marketing come campagne pubblicitarie o promozioni sui social media.

In generale, si può stimare un costo iniziale per l’apertura di un eCommerce base senza molte pretese è tra i 1.000 e i 10.000 euro. Tuttavia, questo può variare notevolmente a seconda delle esigenze specifiche del progetto.

Raccontami il tuo progetto

Privacy Policy

4 + 4 =

Quanto costa aprire un eCommerce

Che piattaforma eCommerce scelgo se ho un budget basso?

Se si ha un budget limitato per l’apertura di un eCommerce, ci sono diverse opzioni di piattaforme che possono essere utilizzate per creare un sito di eCommerce funzionale senza spendere troppo.

  • Shopify: è una piattaforma di eCommerce popolare e facile da usare, con prezzi a partire da $29 al mese. Offre una vasta gamma di modelli e funzionalità, tra cui un sistema di gestione degli ordini, integrazioni con i social media e un sistema di pagamento integrato.
  • WooCommerce: è un plugin gratuito per WordPress che consente di creare un eCommerce. Il costo dipende dalle scelte di temi e plugin per personalizzare il sito, ma è possibile creare un eCommerce con costi contenuti.
  • BigCommerce: è un’altra piattaforma di eCommerce popolare che offre prezzi a partire da $29 al mese. Come Shopify, offre una vasta gamma di modelli e funzionalità, tra cui un sistema di gestione degli ordini, integrazioni con i social media e un sistema di pagamento integrato.
  • Wix: è una piattaforma di creazione di siti web facile da usare che offre anche una funzionalità di eCommerce. Il prezzo dipende dal piano scelto, ma è possibile creare un eCommerce partendo da un piano gratuito fino a un piano a pagamento.
  • Squarespace: è una piattaforma di creazione di siti web che offre anche una funzionalità di eCommerce a partire da $18 al mese. Come le altre, offre una vasta gamma di modelli e funzionalità, tra cui un sistema di gestione degli ordini, integrazioni con i social media e un sistema di pagamento integrato.
  • Storeden: è una piattaforma di creazione di eCommerce molto facile ed intuitivo, è un progetto italiano ed è veramente molto pratico, Storeden vanta collaborazioni con moltissime aziende.

Queste sono solo alcune delle opzioni disponibili, è importante valutare le esigenze del proprio eCommerce e scegliere la piattaforma più adatta. In generale, è sempre consigliabile valutare le opzioni disponibili, confrontare i prezzi e le funzionalità e scegliere quella che meglio si adatta alle esigenze del proprio eCommerce.